MAR, 29 SETTEMBRE 2020

Coronavirus, quattro vigili del fuoco in quarantena

Tre sono in servizio a Lampedusa ed uno al comando provinciale di Agrigento (scorri per leggere il resto)
Coronavirus, quattro vigili del fuoco in quarantena

Sarebbero quattro i Vigili del Fuoco nell’agrigentino posti precauzionalmente in quarantena per l’allarme Coronavirus. Si tratta di tre uomini in servizio a Lampedusa e uno del comando provinciale di Agrigento.

Al momento i quattro non presenterebbero alcun sintomo e la misura sarebbe stata adottata solo in via precauzionale, in ossequio al protocollo di prevenzione. I tre vigili del fuoco, in servizio a Lampedusa, erano stati nei giorni scorsi a Roma per frequentare un corso di formazione e rientrati lo scorso venerdì.

Tutti ora sarebbero stati sottoposti alla quarantena fino al prossimo 13 marzo. Ieri mattina, intanto, al dipartimento è stato comunicato che un secondo allievo vigile del fuoco – residente a Piacenza – è risultato positivo al tampone. L’allievo si trovava in caserma insieme ad altri 170 colleghi residenti in varie regioni.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.