GIO, 26 NOVEMBRE 2020

Coronavirus: martedì controllate 1200 autovetture, identificate 250 persone

Controlli serrati per far rispettare le norme imposte dal governo (scorri per leggere il resto)
Coronavirus: martedì controllate 1200 autovetture, identificate 250 persone

A seguito della disposizioni contenute del DPCM del 9 marzo 2020 con il quale sono state estese a tutto il territorio nazionale le disposizioni contenute nell’art. 1 del DPCM dell’8 marzo 2020, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, anche nel territorio della provincia di Agrigento, su disposizione del Questore Iraci, la Polizia di Stato ha presidiato le principali vie di accesso ai centri urbani, al fine di verificare il corretto adempimento alle limitazioni di movimento imposte ai cittadini.

Nel solo comune capoluogo sono state controllate più di 1200 autovetture ed identificate 250 persone, alle quali sono state chieste le ragioni che li legittimavano a muoversi sul territorio, acquisendo in merito o facendo compilare, seduta stante, una apposita autocertificazione che sarà oggetto di successivi controlli, a campione, al fine di verificare la veridicità di quanto dichiarato ed eventualmente segnalare all’Autorità Giudiziaria gli autori di dichiarazioni mendaci.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.