LUN, 10 AGOSTO 2020

Coronavirus, sono 7 i casi accertati ad Agrigento

Ad Agrigento i casi accertati di contagio sono al momento 7 (scorri per leggere il resto)
Coronavirus, sono 7 i casi accertati ad Agrigento

Salgono a sette i casi accertati ad Agrigento città di soggetti infetti da Coronavirus. Sono dunque altri due, rispetto alle precedenti 24 ore, i casi registrati.

A riferirlo è stato il Sindaco della città dei templi, Lillo Firetto. Il primo cittadino, in un video ha lanciato un ulteriore appello al senso di responsabilità collettiva.

“Come vedete ci sono i controlli – sottolinea il Sindaco Firetto – ma se non c’è un senso di responsabilità collettiva, noi non ne veniamo fuori”.

Ad Enna è ricoverato un 60enne, mentre al reparto di malattie infettive dell’Ospedale di Caltanissetta vi è un 65enne. Nell’Agrigentino, complessivamente, con questi due nuovi casi si arriva dunque a 52 casi.

In tutto le persone in quarantena fiduciaria secondo i dati del COC sono 313, cui vanno aggiunti quelli dell’Asp.

Aumentano anche le persone che si sono autodenunciate e che si trovano attualmente in isolamento fiduciario. Aumentano anche il numero di tamponi effettuati dall’Asp di Agrigento e di cui si attendono gli esiti.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.