MAR, 27 OTTOBRE 2020

Primo caso di Covid-19 a Porto Empedocle, è il marito del sindaco Ida Carmina

Ad annunciarlo su Facebook è stato lo stesso primo cittadino di Porto Empedocle (scorri per leggere il resto)
Primo caso di Covid-19 a Porto Empedocle, è il marito del sindaco Ida Carmina

“Ho ricevuto la comunicazione ufficiale dell’Asp di Agrigento che c’è il primo caso di Coronavirus a Porto Empedocle e si tratta di una persona a me vicina, mio marito”.

A parlare è la Sindaca di Porto Empedocle, Ida Carmina che in un video su Facebook annuncia la notizia.

“Io sono in isolamento fiduciario. Il paziente sta bene ed ha solo avuto una leggera forma influenzale, solo che circa otto giorni fa si è venuto a sapere che due suoi colleghi d’ufficio avevano i sintomi ed erano positivi al Coronavirus; uno era ricoverato all’Ospedale di Enna e l’altro all’Ospedale di Caltanissetta. Fin da allora ho ritenuto, essendo che mio marito presentava sintomi influenzali ed essendo a lavoro con tante persone, ho ritenuto di mettermi in autoisolamento per proteggere la gente che era attorno a me”.

“Se in questi giorni non stata in giro, l’ho fatto per proteggere tutti, pur non avendo consapevolezza della situazione effettiva di saluta; mi sono limitata in via prudenziale a tutela delle persone: ciò che dovrebbero fare tutti”.
“Continuerò a stare in isolamento fiduciario, e continuerò tranquillamente a lavorare da casa”.

In isolamento fiduciario anche il vice Sindaco del Comune visti i rapporti di vicinanza avuti con la stessa prima cittadina. Sottoposti al tampone rino-faringeo anche la Sindaca e il figlio; gli esiti arriveranno nelle prossime ore.

 

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.