VEN, 14 AGOSTO 2020

Coronavirus, empedoclino esce dalla terapia intensiva: applausi nel reparto

A Caltanissetta un empedoclino è guarito dal Covid-19, applausi e commozione al reparto (scorri per leggere il resto)
Coronavirus, empedoclino esce dalla terapia intensiva: applausi nel reparto

Esce dal reparto di terapia intensiva Covid dell’Ospedale “Sant’Elia” di Caltanissetta un 56enne di Porto Empedocle.

Si tratta del primo dimesso dalla rianimazione Covid presso il nosocomio nisseno dopo circa una settimana dal ricovero. L’empedoclino, accolto da applausi alla sua uscita dalla terapia intensiva, è ora fuori pericolo e permarrà in ospedale nei reparti di degenza Covid finché non sarà più positivo al Covid-19.

Grande commozione per lo stesso 56enne che all’uscita dal reparto ha voluto alzare la mano in segno di vittoria. Un ringraziamento pubblico è stato fatto dal figlio dell’uomo che ha voluto manifestare riconoscenza nei confronti della Sindaca di Porto Empedocle, Ida Carmina e dell’assessore Salvatore Urso.

“I dottori e tutti gli infermieri che sono i veri angeli ed eroi contro questo male, il dr. Mazzara, il dr. Miccichè, il dr. Michele Casà, la dott.ssa Laura Cantavenera, la dott.ssa Eloise Mirotta, il dr. Giuseppe Cutugno e l’amico Peppe Restivo che ci hanno sempre dato la speranza e la forza di andare avanti”.

Poi i ringraziamenti agli amici e a tutti coloro che sono stati vicini alla famiglia: “davvero un grazie a tutti”.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.