DOM, 12 LUGLIO 2020

Migranti fuggono dal centro di accoglienza del Villaggio Mosè

Sabato di tensione nel quartiere a sud di Agrigento (scorri per leggere il resto)
Migranti fuggono dal centro di accoglienza del Villaggio Mosè

“Scene di guerriglia urbana” al Villaggio Mosè dopo che alcuni ospiti di una struttura di accoglienza nel quartiere agrigentino si sarebbero allontanati facendo così scattare l’allarme.

La notizia è arrivata direttamente dal deputato regionale del M5s, Giovanni Di Caro che in un post su Facebook ha voluto commentare così le scene di ieri sera.

In tutto sarebbero stati una quindicina, di nazionalità tunisina, ad abbandonare la struttura facendo intervenire i poliziotti in tenuta antisommossa che hanno cercato di fermare gli extracomunitari posti in quarantena anti-Covid dopo il loro sbarco sulle coste agrigentine.

Per l’intera notte i poliziotti hanno rastrellato intere aree alla ricerca dei “fuggitivi”.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.