DOM, 12 LUGLIO 2020

Sbarco di migranti a Licata, fermato lo scafista

Il nuovo sbarco autonomo è avvenuto in contrada Nicolizia (scorri per leggere il resto)
Sbarco di migranti a Licata, fermato lo scafista

Nuovo sbarco di migranti sulle coste agrigentine. A rintracciare un gruppo di migranti nella acque antistanti il porto di Licata è stata la Guardia Costiera che è riuscita ad intervenire in tempo bloccando la barca di circa 10 metri che, dopo aver concluso le operazioni di sbarco, stava per prendere il largo.

Ad essere fermato in stato di arresto un tunisino, presunto scafista che ora dovrà rispondere dell’ipotesi di reato di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

Secondo alcune indiscrezioni, ancora da accertare, sul barchino arrivato nei pressi della località balneare della “Mollarella”, in contrada Nicolizia, erano presenti circa 20 soggetti.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.