GIO, 26 NOVEMBRE 2020

Comunali 2020, solo il 42% degli agrigentini si è recato alle urne

Alto l'astensionismo in questo secondo turno (scorri per leggere il resto)
Comunali 2020, solo il 42% degli agrigentini si è recato alle urne

Terminato il primo giorno di voto, c’era tempo fino alle ore 14 di oggi per gli elettori agrigentini chiamati  alle urne per il turno di ballottaggio che decreterà il nuovo Sindaco di Agrigento.

A contendersi la poltrona più ambita di Palazzo dei Giganti l’uscente Lillo Firetto e Franco Miccichè.

Intanto ieri, alle ore 22, l’affluenza alle urne si è fermata al 32,55% con un meno 14 per centro rispetto alla stessa ora della precedente tornata.

Alle 14 le urne sono state chiuse e ora si procederà allo scrutinio che decreterà chi fra l’uscente Lillo Firetto e Franco Miccichè sarà alla guida della città per i prossimi cinque anni.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.