GIO, 21 GENNAIO 2021

Il Presidente Giovanni Civiltà propone un Corso di restauro archeologico

Il presidente del Consiglio comunale in visita al Cua (scorri per leggere il resto)
Il Presidente Giovanni Civiltà propone un Corso di restauro archeologico

Presso il consorzio universitario di Agrigento, il prof. Giovanni Civiltà, Presidente del Consiglio comunale di Agrigento, ha incontrato il presidente del CUA, Nenè Mangiacavallo.

L’appuntamento, che fa parte di una serie di incontri istituzionali che il Presidente Civiltà sta compiendo per incontrare i vertici delle istituzioni della provincia, è stato l’occasione per discutere dell’università di Agrigento e dei progetti rientranti nel rilancio del polo universitario; tra questi l’importanza di portare, dentro il centro urbano, alcuni corsi di laurea, legando la crescita dell’università alla crescita economico-sociale della città. 

“Bisogna costruire, afferma Giovanni Civiltà, in un’ottica di crescita, un’università che rilanci la propria vocazione di istituzione aperta alla città, che con la sua storia millenaria scruti il mondo del Mediterraneo che le si pone innanzi. Guardare avanti e disegnare il futuro deve essere l’impegno di un’università che ha un ruolo strategico nel dialogo con le diverse culture del Mediterraneo. La storia di questa regione sta tutta nella sua geografia, collocata fisicamente al centro di ciò che per millenni è stato il mondo conosciuto, prima dell’avvento dell’epoca moderna. Grazie alla storia di cui siamo depositari è possibile aprire un forte dialogo con le diverse culture del Vicino e del Medio Oriente.​”​ ​ ​

Il Presidente del Consiglio comunale, al termine dell’incontro, ha proposto ai vertici del CUA di istituire in città, cercando la collaborazione delle diverse realtà imprenditoriali che insistono sul territorio isolano, un Corso di restauro archeologico che possa formare la figura tecnica del restauratore, dando agli allievi le necessarie conoscenze e competenze per inserirsi con grande professionalità nel mondo del lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.