DOM, 11 APRILE 2021

Non rispettavano norme anti Covid, sanzionate due attività commerciali

I controlli da parte della Guardia di Finanza (scorri per leggere il resto)
Non rispettavano norme anti Covid, sanzionate due attività commerciali

Un tabacchino nel popoloso quartiere di Fontanelle e un bar al Villaggio Mosè. Sono i due esercizi commerciali destinatari delle sanzioni previste per il mancato rispetto delle norme anti-covid.

I provvedimenti della Guardia di Finanza prevedono la chiusura per cinque giorni consecutivi dell’attività elevando altresì ai proprietari una multa da 400 euro ciascuno.

Continuano così i controlli da parte degli uomini delle Forze dell’Ordine impegnati a far rispettare le norme anti-Covid.

In particolare, dopo l’ordinanza del Sindaco di Agrigento Franco Miccichè per evitare assembramenti e comportamenti irresponsabili, nel fine settimana si sono intensificati i controlli soprattutto a San Leone.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.