LUN, 27 SETTEMBRE 2021

Ancora proteste di migranti ospitati all’interno del Villa Sikania

Situazione tesa per alcune ore a Siculiana (scorri per leggere il resto)
Ancora proteste di migranti ospitati all’interno del Villa Sikania

Proteste di alcuni migranti nel centro di accoglienza ex “Villa Sikania” di Siculiana. Gli extracomunitari sono riusciti a salire sul tetto della struttura manifestando il desiderio di andare via.

Un episodio non nuovo dopo quello registrato sabato scorso. Quindici i migranti che sarebbero riusciti a fuggire dopo aver raggiunto la statale 115. Le ricerche da parte degli uomini delle Forze dell’Ordine sono andate avanti per tutta la notte nel tentativo di cercare i “fuggitivi”.

Intanto a Casteltermini, in un altro centro, sarebbero saliti a 22 i migranti risultati positivi al Covid-19. Una situazione in evoluzione visto che si attendono ancora i risultati di altri 39 tamponi.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.