DOM, 19 SETTEMBRE 2021

Coronavirus, prorogate zona rossa di Lampedusa e Cattolica Eraclea

A Lampedusa e Linosa si vedono però segnali di miglioramento (scorri per leggere il resto)
Coronavirus, prorogate zona rossa di Lampedusa e Cattolica Eraclea

La zona rossa per il Comune di Lampedusa e Linosa è stata prorogata fino al 28 aprile 2021: lo prevede l’Ordinanza del Presidente della Regione Nello Musumeci firmata ieri sera. Si tratta di un provvedimento necessario, alla luce dell’andamento dei contagi nelle ultime settimane.

“A Lampedusa iniziamo a vedere segnali incoraggianti con un lieve calo dei positivi, che però ancora non è sufficiente ad allentare le attuali restrizioni anti-Covid. Serve la collaborazione da parte di tutti voi, serve la vostra massima attenzione alle regole: fatelo per voi stessi, per i vostri cari e per l’intera Comunità”. A comunicarlo il Sindaco di Lampedusa e Linosa, Totò Martello.

Anche a Cattolica Eraclea, in provincia di Agrigento, è stata prorogata la “zona rossa” fino al 28 aprile.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.