GIO, 07 LUGLIO 2022

Amministrative, affluenza in calo anche nei comuni agrigentini al voto

Si vota fino alle 14:00 (scorri per leggere il resto)
Amministrative, affluenza in calo anche nei comuni agrigentini al voto

Affluenza in calo nei Comuni chiamati al voto nell’agrigentino per il rinnovo delle amministrazioni comunali.

Alle ore 22 di ieri sono stati 42.500 (43,72%) gli aventi diritto che si sono recati alle urne. Una percentuale che, però, rispetto al 2016 deve tenere conto della circostanza che si voterà anche nella mattinata di oggi, 11 ottobre.

In tutto sono sei i Comuni della provincia di Agrigento interessi a questa tornata amministrativa: Porto Empedocle, Favara, Canicattì, Montevago, Montallegro, San Biagio Platani.

I seggi saranno aperti anche oggi, 11 ottobre (dalle ore 7 alle ore 14). Per gli eventuali ballottaggi si tornerà alle urne domenica 24 e lunedì 25 ottobre.

L’elettore può esprimere una o due preferenze per i candidati al consiglio comunale. Nel caso vengano espresse due preferenze, devono essere di genere diverso: una femminile e l’altra maschile. In caso contrario, la seconda preferenza verrà annullata. Il voto espresso per una lista si estende al candidato sindaco a essa collegato e non viceversa. Considerata l’emergenza epidemiologica da Covid-19, l’elettore dovrà recarsi al seggio elettorale munito di apposita mascherina protettiva.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.