DOM, 27 NOVEMBRE 2022

Scavi abusivi ad Eraclea Minoa, si indaga

Sospetta azione di "tombaroli" (scorri per leggere il resto)
Scavi abusivi ad Eraclea Minoa, si indaga

Tombaroli in azione nell’area archeologica di Eraclea Minoa? E’ questo l’interrogativo su cui si indaga dopo la scoperta di un centinaio di scavi abusivi.

Ignoti che, probabilmente, senza essere visti e sentiti hanno lavorato nelle ore notturne per cercare reperti archeologici. Un fatto non nuovo nell’area di Eraclea Minoa, dove i “tombaroli” sono soliti razziare l’area ricca di reperti.

Ad indagare sono ora i militari dell’Arma dei Carabinieri della Stazione di Cattolica Eraclea. Gli ignoti, stando a quanto appreso, hanno scavato con profondi solchi la zona; impossibile, al momento, sapere se da quegli scavi i “tombaroli” siano riusciti a trovare reperti.

Spetterà alle indagini capire cosa sia accaduto e se dietro gli ultimi scavi denunciati negli ultimi mesi vi sia sempre la stessa “mano”.

Redazione

InfoAgrigento WebGiornale è una testata giornalistica nata del 2008, con ambito di interesse geografico legato alla provincia di Agrigento ed al contesto dell'informazione siciliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.