GIO, 14 DICEMBRE 2017

Politica Archivi - infoAgrigento.it

Aree di stoccaggio e differenziata, MareAmico: “Ordinanze da revocare”

Aree di stoccaggio e differenziata, MareAmico: “Ordinanze da revocare”

L’associazione ambientalista guidata da Claudio Lombardo giudica negativamente il posizionamento delle due aree di stoccaggio individuate dal Comune di Agrigento: “Non ci sono tracce di autorizzazioni – si legge in una nota – Chiediamo l’immediata revoca delle ordinanze”. Nel video seguente, girato con il drone dagli stessi membri dell’associazione, vengono mostrate le aree interessate che risultano essere quelle dell’ex campo del Villaggio Mosè e del parcheggio nei pressi del parco Icori

Matteo Renzi ad Agrigento visita la ‘stanza della memoria’

Matteo Renzi ad Agrigento visita la ‘stanza della memoria’

L’ex presidente del consiglio ed attuale segretario del PD, accompagnato dal Ministro della Giustizia e dal Sindaco di Agrigento, ha visitato la stanza utilizzata da Rosario Livatino durante gli anni in cui il magistrato operava al Tribunale di Agrigento. Una visita lampo quella di Renzi nella città dei templi, a distanza di più di un anno dall’ultima in cui però era nelle vesti di capo del governo.

Raccolta ‘porta a porta’: l’intervento dell’assessore Mimmo Fontana

Raccolta ‘porta a porta’: l’intervento dell’assessore Mimmo Fontana

Dopo il via al servizio ‘porta a porta’ nei quartieri del Villaggio Mosè e San Leone, l’assessore Domenica Fontana tira un primo bilancio anche alle luce delle recenti polemiche per via delle lunghe file nella distribuzione dei mastelli e, non ultimo, per le discariche abusive venutesi a creare nei primi giorni di raccolta al posto dei cassonetti. L’amministrazione inoltre, conferma il 28 gennaio come data per l’avvio del servizio in tutti gli altri quartieri.

Rischio dissesto, differenziata e PRG: intervista a Nuccia Palermo

Rischio dissesto, differenziata e PRG: intervista a Nuccia Palermo

In questi giorni ad Agrigento a far discutere sono principalmente due questioni: il paventato rischio di dissesto finanziario e l’avvio della raccolta ‘porta a porta’ in diversi quartieri della città. Molta la confusione, al pari di una maggiore richiesta di chiarezza da parte di tanti cittadini: per tal motivo abbiamo deciso di intervistare alcuni diretti interessati, a partire dal consigliere comunale Nuccia Palermo, con la quale si è parlato anche dal ‘caos’ inerente le mancate prescrizioni del PRG.