LUN, 16 DICEMBRE 2019

girgenti acque Archivi - infoAgrigento.it

image

Demolire e ricostruire cambiando sagoma dell’edificio? Impossibile in Sicilia. Intervento del presidente ANCE Salamone.

L’autonomia speciale è diventata solo causa di ritardi, danni e ostacoli all’attività d’impresa. Tradotto: un freno allo sviluppo della Sicilia. Così il Presidente di ANCE Agrigento Carmelo Salamone riprende quanto affermato dalla struttura associativa regionale. Nel settore dell’edilizia, da ben 13 anni la Regione si rifiuta di recepire, malgrado i continui solleciti dell’Ance, le semplificazioni decise dal Parlamento nazionale e contenute nel Dpr numero 380 del 2001, né legifera in materia. Di conseguenza, queste e

image

Frana Raffadali, MareAmico: “Intervenire subito”

In merito alla frana che ha coinvolto una contrada appartenente al territorio comunale di Raffadali, riceviamo e pubblichiamo integramente un comunicato dell’associazione “MareAmico Agrigento”: “Da diversi mesi a Raffadali in contrada Signore, inesorabilmente, una frana sta devastando il territorio. Ha inghiottito la strada che porta a Joppolo, ha strappato le condotte e le fogne stanno versando il loro contenuto nelle campagne limitrofe, ha coinvolto una casa che sta scivolando a

image

San Leone: controlli di Girgenti Acque su condotta fognaria

Come si può ben notare dalle foto realizzate per noi da Salvatore Pisciotto, tecnici di Girgenti Acque all’opera per controllare la condotta delle acque nere e verificare il motivo degli ultimi sversamenti a mare nella zona compresa tra lo stabilimento della Pubblica Sicurezza e quello dinnanzi piazza Giglia (meglio nota come piazzale Aster). I tecnici sperano di poter intervenire al più presto, una volta intuita la causa, sui problemi della condotta;

image

Sopralluogo nelle condotte delle acque bianche a San Leone -FOTO

Il colore verdastro che fuoriesce dalla condotta di acque bianche, come si evidenzia nella foto, consiste solamente in un colorante usato dal personale di Girgenti Acque per capire da quale dei pozzetti arrivano i liquami. Il sopralluogo, che ieri mattina ha richiesto il responsabile del comune, il  geometra Casula, in collaborazione del personale della Girgenti Acque, ha dato esiti positivi nel ritrovare il danno del cattivo odore che si è

image

Progetto Terravecchia, APC: “Indire referendum”

Affaire Terravecchia: riceviamo e pubblichiamo una lettera del gruppo di cittadini “Agrigento Punto e a Capo” indirizzata al Sindaco Zambuto e nella quale si chiede di indire un referendum sul progetto. Di seguito, il testo integrale della missiva: “Nell’intervista rilasciata all’emittente Teleacras in data odierna, il sindaco Marco Zambuto ha più volte ribadito con tutta una serie di argomentazioni, la propria indisponibilità al dialogo offerto dal gestore privato – Come

image

Girgenti Acque: aperta inchiesta sulle assunzioni

La Procura della Repubblica di Agrigento, ha aperto un’inchiesta sulle assunzioni effettuate, nel corso degli anni di gestione del servizio idrico, da Girgenti Acque spa. L’indagine, coordinata dal sostituto procuratore Brunella Sardoni e condotta dai militari della Guardia di finanza di Agrigento, agli ordini del comandante Massimo Sobrà e del tenente colonnello Antonio Cecere, responsabile del Nucleo di Polizia Tributaria, ha portato qualche giorno fa i finanzieri a bussare alla

image

TARES: lettera di APC al Sindaco

Riceviamo e pubblichiamo integralmente la lettera che il gruppo di cittadini, Agrigento Punto e a Capo, hanno inviato al Sindaco, Marco Zambuto, ed al presidente del consiglio, Aurelio Trupia, in merito la tassa TARES: “Sig. Sindaco, Esimio Presidente, oggi molte delle famiglie che vivono ad Agrigento, e che già soffrono per la crisi, si trovano davanti ad un grosso dilemma, pagare la TARES, o fare la spesa. In città, la

image

ATO IDRICO, ZAMBUTO: “LIQUIDARE SUBITO RAPPORTO CON GIRGENTI ACQUE”

Marco Zambuto chiede al Commissario Infurnari di non perdere tempo e di sciogliere la convenzione con “Girgenti acque” per gravissime insanabili inadempienze contrattuali anche per le irregolarità accertate dalla magistratura agrigentina. Questo comunque il testo della lettera inviata per conoscenza anche al Presidente della Regione, all’Assessore regionale per l’energia ed i servizi di pubblica utilità, al Dirigente generale del Dipartimento dell’acqua e dei rifiuti ed alla Procura della Repubblica di

image

Di Rosa: “Conoscere l’elenco degli assunti presso Girgenti Acque”

Riceviamo e pubblichiamo integralmente la nota stampa del vice – presidente del consiglio comunale di Agrigento, Giuseppe Di Rosa, in merito l’affaire Girgenti Acque: “Le dichiarazioni rilasciate in questi giorni da alcuni esponenti politici, a mio parere riportano con violenza il tema della discussione sui rapporti e gli interessi di certa parte del mondo politico nei confronti del sistema degli Ato. Già dal mio insediamento(2012) chiesi l’elenco degli assunti delle

image

IL MARE DI SAN LEONE E’ INQUINATO: A RISCHIO LA SALUTE DEI CITTADINI

Roba da non credere ai nostri occhi. Nonostante le prove, evidenti, allarmanti ed inquietanti, che testimoniano l’inquinamento del mare sanleonino, i divieti di balneazione e gli appelli pubblici, gli agrigentini continuano imperterriti a frequentare le spiagge del litorale agrigentino e, nella stragrande maggioranza dei casi, a farvi pure il bagno. Nel terzo millennio, tra i nostri concittadini, vi sono incoscienti che espongono se stessi, ed i propri figli, al rischio

image

Agrigento, Zambuto: “Sostituire immediatamente Girgenti Acque nella gestione del servizio idrico”

Il Sindaco di Agrigento, Marco Zambuto, ha inviato al Commissario straordinario della Provincia regionale di Agrigento nella qualità di Commissario straordinario e liquidatore dell’Ato idrico Ag9 e, per conoscenza, al Presidente della Regione Siciliana, all’Assessore regionale per l’energia ed i servizi di pubblica utilità, al Dirigente generale del Dipartimento dell’acqua e dei rifiuti ed alla Procura della Repubblica di Agrigento la seguente lettera concernente la gestione del servizio idrico integrato

image

San Leone: ancora liquami nel litorale

Brutto risveglio per i bagnanti agrigentini: infatti, molti di loro hanno avuto la poco gradita sorpresa di ritrovare, in diversi punti della spiaggia di San Leone, delle chiazze di liquami molto dense, dalle quali proveniva anche un forte cattivo odore. Situazione molto critica soprattutto dinnanzi lo stabilimento della Pubblica Sicurezza, dove insiste il pennello a mare sequestrato nei giorni scorsi dalla Procura di Agrigento. Nel tratto in questione, vige da