MER, 24 LUGLIO 2019

la gaipa Archivi - infoAgrigento.it

image

E’ iniziato tutto con una conversazione durante una mattina di gennaio

La storia che ha portato all’arresto di Fabrizio La Gaipa ‘naviga’ tra politico e giudiziario: i misteri di una mail inviata allo staff di Grillo, i dissapori di tanti attivisti grillini per la candidatura dell’imprenditore, la conversazione dove l’indagato richiede 780 Euro dalla busta paga del suo dipendente che però, in un’intervista, smentisce di essere stato lui a denunciarlo. Ecco i contorni di una vicenda che ancora sembra avere molto da dire

image

Cabaret a San Leone

Cabaret a San Leone. Ultimo appuntamento con ingresso gratuito. Venerdì 30 agosto il VerdeMare in viale dei Giardini a San Leone ospiterà il quarto ed ultimo appuntamento della rassegna “VerdeMare Cabaret”. A chiudere in bellezza sarà Ignazio Rosato con lo spettacolo dall’emblematico titolo: “Sembrava amore… era mia moglie”. “Quello di venerdì è un appuntamento da non perdere – spiegano gli organizzatori – ed è per questo che per festeggiare insieme

image

Comitato di San Leone, La Gaipa: “siamo pronti all’azione”

E’ stata particolarmente fruttuosa la riunione del Comitato San Leone svoltasi ieri. Si è discusso di molti temi, si sono approntate linee d’azione e si è provveduto ad eleggere le cariche sociali.    Presidente è stato eletto Fabrizio La Gaipa, già promotore del Comitato, vicepresidente Mirella Torregrossa, segretario Demetrio Maraventano, tesoriere Alessandro Vermi. Gli altri membri del consiglio direttivo sono Dario Messina, Angelo Sollano e Roberto Prato. Durante la riunione

image

Servizio 118 a San Leone, dura nota del comitato di quartiere: “ci prendono in giro”

“A due mesi dall’interruzione del servizio notturno del 118 di San Leone, e’ giusto che i cittadini sappiano qual’e’ la situazione”. A parlare è Fabrizio La Gaipa, del comitato di quartiere di San Leone. “Il Comitato – ha detto – si era immediatamente attivato chiedendo fra l’altro l’intervento del sindaco e dell’assessore comunale alla Sanita’, Giuseppe Gramaglia. Quest’ultimo si e’ intestato questa importante battaglia, ma e’ stato ed e’ purtoppo