GIO, 09 APRILE 2020

legambiente Archivi - infoAgrigento.it

image

Ecoface: a Canicattì evento e calendario per sostenere la differenziata e i valori sociali

Un calendario per rilanciare, mese dopo mese, messaggi di speranza durante il 2015. Per superare la crisi del sistema rifiuti e dare il giusto input alla raccolta differenziata, provando a rendere più efficiente, soprattutto dal punto di vista economico, la gestione di questo delicato comparto. Per lanciare l’iniziativa, promossa da Ecoface e Legambiente Sicilia, si terrà lunedì 15 dicembre, a partire dalle 10:30, una manifestazione aperta al pubblico, che avrà

image

Regione. Vertice straordinario in Presidenza su vicenda Macalube

Si è svolto oggi presso la Presidenza della Regione, un vertice per esaminare la questione di Macalube di Aragona e le questioni legate alle zone a rischio interessate dal fenomeno dei vulcanelli, alla presenza del presidente, Rosario Crocetta, dell’assessore al Territorio e Ambiente, Piergiorgio Gerratana, e dei direttori dei dipartimenti Territorio e Ambiente, Protezione Civile e dei relativi staff. Nel corso dell’incontro è emerso che la zona teatro dell’incidente, è

image

Pericolo Scala dei Turchi, l’appello del Distretto Turistico all’Ass. Sgarlata

Dopo la segnalazione di diversi cittadini e associazioni ambientaliste in merito alla necessità di difendere la Scala dei Turchi dall’azione dannosa di numerosi turisti pronti a rubare la marna per tingersi di bianco, anche il Distretto Turistico Valle dei Templi, rappresentato dall’Amministratore Gaetano Pendolino, rivolge un chiaro appello all’Assessore al Territorio e Ambiente, Mariarita Sgarlata. “Oggi più che mai risulta necessario salvaguardare quello che abbiamo nel tentativo di rendere poi

image

Anche ad Agrigento il giardino della memoria e dell’accoglienza

Anche ad Agrigento uno spazio verde dedicato ai diritti dei migranti, in memoria delle 366 vittime del naufragio consumatosi il 3 ottobre scorso al largo di Lampedusa e di tutti coloro che, fuggendo dalle guerre, dalle persecuzioni e dalla fame, sono andati purtroppo incontro alla morte. L’iniziativa – promossa dal Presidio “Abid Mohamed” di Libera su proposta di Legambiente e patrocinata dal Comune di Agrigento – sarà avviata ad Agrigento

image

San Leone, Legambiente: “Indagini ARPA dimostrano inquinamento chimico”

Riceviamo e pubblichiamo integralmente il comunicato stampa di Legambiente in merito la situazione dello stato di salute del mare sanleonino: “Il Circolo Rabat di Agrigento – che da sempre si è occupato delle questioni connesse alla depurazione e allo smaltimento delle acque reflue, nonché degli scarichi abusivi – a seguito delle problematiche segnalate a questa associazione dai cittadini e in considerazione dei numerosi articoli di stampa inerenti tali tematiche, ha – in collaborazione con

image

SEQUESTRO PENNELLI A MARE, LEGAMBIENTE : “PER 20 ANNI AD AGRIGENTO ANTEPOSTI INTERESSI PRIVATI A DANNO DEI CITTADINI”

“Il provvedimento di sequestro delle condotte sottomarine di San Leone disposto dal Gip del Tribunale di Agrigento su richiesta della Procura della Repubblica è il classico “sale” messo opportunamente sulla “coda” di tutti quei soggetti – pubblici e privati – che sulla questione specifica dell’inquinamento marino e su quella più generale e complessiva della depurazione dei reflui fognari della zona a sud di Agrigento per quasi un ventennio hanno ritenuto,

image

Realmonte, al via l’operazione “Spiagge pulite”

“Dateci una mano a ripulire il litorale!”. E’ questo l’appello lanciato dal sindaco di Realmonte, Piero Puccio che, in mancanza di fondi da parte della Provincia Regionale di Agrigento (che avrebbe dovuto provvedere al servizio), ha promosso assieme a Legambiente un’iniziativa di volontariato per ripulire le spiagge. Venerdì prossimo 28 giugno, a partire dalle otto della mattina i volontari si daranno appuntamento sulla spiaggia di Giallonardo per iniziare il lavoro

image

RUSPE DI NUOVO A LAVORO

 Dopo la demolizione dell’ecomostro della Scala dei Turchi, ruspe nuovamente in moto nella costa realmontina. Questa volta, è la spiaggia di Capo Rossello ad essere liberata da pilastri e mattoni rimasti incompleti sotto la marna da circa due decenni. Come per la scala dei Turchi, anche in questo caso è suggestivo vedere gradualmente gli scheletri di cemento lasciare spazio nuovamente alla natura ed al ripristino dei luoghi per come erano

image

“Puliamo la bellezza” in Vicolo Carcere Vecchio

Sarà presentata domani agli Organi d’informazione ed all’opinione pubblica la giornata ecologica che farà da prologo ad un ricco calendario di iniziative, manifestazioni ed eventi – alcuni già definiti, altri in fase di allestimento – che, nei mesi di luglio e di agosto, animeranno l’estate agrigentina in Centro Storico. La giornata ecologica avrà luogo domenica prossima, 23 giugno, ed interesserà diverse zone del Centro Storico. Il concentramento dei volontari è infatti previsto alle ore

image

Si è svolta l’iniziativa “PuliAmo villa Bonfiglio”

A poco più di una settimana dalla rimozione delle barriere di recinzione, la villa Bonfiglio tornata ad essere parte integrante e sostanziale del centro cittadino oggi è stata interessata dall’iniziativa volta a pulire i suoi spazi verdi ed a tinteggiare quei muri e quei locali imbrattati e sporcati dopo anni di abbandono. Semplici cittadini, coadiuvati dal circolo Rabat di Legambiente e dai volontari AEOP, hanno piantato nuovi alberelli, spazzato via

image

DEMOLIZIONE ECOMOSTRI, “BASTA FURBATE DILATORIE”

“Basta con le“furbate” dilatorie messe in atto dai proprietari degli “ecomostri” di Capo Rossello. Il Comune di Realmonte non esiti ad acquisire quei fabbricati abusivi al proprio patrimonio ed a demolirli”. E’ questo l’appello lanciato stamane dall’associazione Legambiente di Agrigento, tramite la responsabile del circolo Rabat, Claudia Casa. “Dal 30 novembre 2012 – aggiunge Claudia Casa – data in cui l’Amministrazione Puccio ha notificato ai proprietari dei tre manufatti abusivi

image

Il terremoto del Belice diventa “risorsa turistica”

Quest’anno, congiuntamente alle manifestazioni di “Piccola Grande Italia” e “Voler Bene all’Italia” di Legambiente, come ogni anno con Salvalarte Belìce e in collaborazione con Belìce/EpiCentro della Memoria Viva, si ri-propone il 2 Giugno 2013 il Viaggio nella Memoria. Il viaggio intende far scoprire e riscoprire un percorso storico-culturale, una visione unitaria della Valle del Belìce, cogliendo l’occasione per offrire rinnovato lustro ai luoghi colpiti dal terremoto del 1968. Una giornata