SAB, 29 FEBBRAIO 2020

migranti Archivi - Pagina 2 di 3 - infoAgrigento.it

image

Immigrazione, Iacolino (Ppe): “Sede Frontex in Sicilia e ricollocazione volontaria dei profughi”

“Creare una sede di Frontex in Sicilia e dare vita ad una solidarietà reale tra gli Stati membri dell’Ue per la ricollocazione volontaria dei profughi”. Sono alcune delle richieste avanzate dall’europarlamentare Salvatore Iacolino, primo firmatario della risoluzione che il Ppe ha approvato e depositato per il voto in Plenaria la prossima settimana a Strasburgo. Voto che precederà il Consiglio europeo del 24 e 25 ottobre. “Dopo i tragici fatti accaduti

image

“Amnesty” propone la Bicicletta verde. E ricorda le vittime del Canale di Sicilia

Martedì, 15 ottobre, alle ore 20:30, il Gruppo 283 Amnesty di Agrigento propone, al Cine Concordia la visione del film  ‘La Bicicletta Verde’ della regista Haifaa Al-Mansour, prima regista donna in Arabia Saudita, considerata tra i più importanti personaggi del panorama cinematografico del mondo arabo. Il film narra la storia di Wadjda, una ragazzina di dieci anni che vive in un sobborgo di Riyadh, la capitale dell’Arabia Saudita. Wadjda desidera

image

Sciopero dei trasporti venerdì 18 ottobre

Il comune di Agrigento, informa i cittadini che gli uffici della Prefettura hanno comunicato che per venerdì 18 ottobre 2013 è stato indetto uno sciopero generale nazionale che interesserà i settori ferroviario, trasporto aereo, trasporto marittimo, trasporto pubblico locale e trasporto merci e logistica. Lo sciopero, indetto dalle organizzazioni sindacali COBAS, CUB e USB è finalizzato a sensibilizzare il Governo nazionale alle problematiche del comparto dei trasporti tra cui il

image

Porto Empedocle, arrivati i 118 immigrati salvati dal cargo Atlantic

Salvati durante la notte dal cargo “Atlantic atanthus”, i 118 immgrati soccorsi nella notte nel Canale di Sicilia sono arrivati, sempre a bordo di tale cargo, presso il porto di Porto Empedocle. La nave, lunga 144 metri e battente bandiera delle Bahamas, era in navigazione nel Mediterraneo quando è stata allertata dalla Sala operativa delle Capitanerie di Porto di Roma, che aveva ricevuto un sos da un barcone in difficoltà.

image

Lampedusa, scontro a distanza tra Di Natale ed Enrico Letta

E’ scoppiata una polemica a distanza tra il presidente del Consiglio dei ministri, Enrico Letta, ed il Procuratore della Repubblica di Agrigento, Renato Di Natale. Casus belli, è l’inchiesta per immigrazione clandestina per i quali sono indagati i sopravvissuti al naufragio del 3 ottobre scorso a Lampedusa, il quale una settimana fa ha causato più di 300 vittime. Sul punto, pochi giorni fa in una conferenza stampa tenuta presso il

image

Riprese le ricerche dei cadaveri a Lampedusa

Migliora il tempo nella più grande delle Pelagie e ciò ha consentito la prosecuzione delle ricerche dei migranti affondati lo scorso giovedì; le salme recuperato, in tutto sono 194, molti i corpi estratti oggi dal fondo del mare, di cui purtroppo alcuni di donne e bambini. Lunedì dovrebbero partire le prime salme alla volta della Sicilia, mentre nell’hangar dell’aereoporto di Lampedusa, in molti hanno voluto rendere omaggio alle tante e

image

Lampedusa, Papa Francesco: “Che vergogna”

Ciò che sta accadendo in queste ore a Lampedusa, è rimbalzato subito sulle principali testate mediatiche di tutto il mondo; l’orrore di quei corpi, avvolti con dei sacchi improvvisati sul molo Favarolo, crea un senso di costernazione nell’opinione pubblica molto profondo. Proprio su quel molo, anche le nostre telecamere a luglio avevano ripreso l’incontro di Papa Francesco con un gruppo di migranti, poco dopo aver lanciato in acqua una corona

image

L’inferno di Lampedusa: trovato il barcone, si temono oltre 200 vittime

Le ultime notizie che vengono direttamente dalle Pelagie, parlano di 94 morti accertati, già disposti nel vecchio hangar dell’aeroporto di Lampedusa per procedere al riconoscimento, ma purtroppo si teme che le vittime siano ancora di più. Infatti, è stato individuato il barcone affondato e lì i soccorritori avrebbero visto almeno 100 corpi da recuperare, mentre i sopravvissuti parlano inoltre di ulteriori 150 compagni di viaggio di cui non c’è più

image

La Guardia Civil spagnola a Porto Empedocle -FOTO

La settima squadriglia della Guardia Costiera italiana, che coordina le operazioni nel Mediterraneo in collaborazione con la Guardia Civil di Valencia, approda nel porto di Porto Empedocle, in supporto alle altre guardie costiere europee impegnate nell’operazione Frontex per il recupero di migranti irregolari. L’operazione Frontex, consiste nel pattugliare il nostro mar Mediterraneo, con la presenza di altre guardie costiere, per dare maggiore soccorso a tutti i migranti irregolari che cercano

image

Porto Empedocle, maxi sbarco di immigrati clandestini

Sarebbero circa 336 le persone sbarcate la scorsa notte a Porto Empedocle. Si tratta nella stragrande maggioranza di cittadini Eritrei tratti in salvo dalla Guardia di Finanza e dalla Guardia Costiera. Tra i migranti anche un neonato e 64 donne. Dopo i soccorsi sono stati trasferiti presso la tensostruttura attigua al porto empedoclino dove è stata fornita assistenza e le cure del caso. Nelle prossime ore non sono da escludere

image

Lampedusa: sbarcati 106 migranti nel giorno di ferragosto

L’allarme è stato lanciato dal fratello di uno dei 106 migranti a bordo dell’ennesima carretta del mare; da anni vive già in Italia e, ricevuta la telefonata allarmata da parte del parente, ha lanciato l’SOS alla Guardia Costiera, la quale ha localizzato il mezzo a 90 miglia da Lampedusa ed ha quindi fornito poi le prime assistenze. Un ferragosto di intenso lavoro quindi per gli uomini della Capitaneria dell’isola più

image

La CCIAA di Agrigento sostiene la candidatura di Lampedusa per il Nobel della Pace

“La Camera di Commercio di Agrigento sostiene e rilancia l’iniziativa del quotidiano Avvenire che propone l’isola di Lampedusa come candidata naturale al Nobel per la pace. Come è stato autorevolmente indicato da Papa Francesco, infatti, oggi l’isola rappresenta un faro e un esempio di amore, di carità e di accoglienza. Il prestigioso riconoscimento renderebbe onore ad una comunità che paga un prezzo altissimo per vivere in uno stato di perenne

image

Migranti in fuga dalla tensostruttura di Porto Empedocle

Alcuni migranti, circa 30, sono riusciti a fuggire dalla tensostruttura di Porto Empedocle, attuando un escamotage finalizzato a distrarre i 18 agenti, tra polizia e carabinieri, presenti nel sito, originando una lite dove, tra l’altro, nel tentativo di calmare gli animii un poliziotto e un carabiniere hanno riportato ferite. Sono in corso le ricerche per individuare i fuggitivi .