GIO, 07 LUGLIO 2022

provinciali Archivi - infoAgrigento.it

image

Bagarre al congresso del Pd di Aragona

Fanno ancora discutere le elezioni per i vari segretari comunali e provinciali ad Agrigento del PD; particolarmente intrigata la situazione ad Aragona, dove le polemiche sono iniziate poco dopo l’elezione di Alex Saieva. Secondo molti, lo stesso Saieva, in quanto ex esponente PID, non avrebbe  nemmeno potuto candidarsi ad una carica del genere e tutto ciò ha messo particolarmente in subbuglio il PD aragonese, ma non solo visto che episodi

image

Tragedia al cantiere di via De Gasperi, il cordoglio della CISL

“Un altra vita spezzata, un’ altra famiglia piange per un incidente mortale sul lavoro. Esprimiamo il più vivo cordoglio per il tragico incidente accaduto alla famiglia del lavoratore Raffaele Provenzano, originario di Milena, morto ad Agrigento mentre stava lavorando al rifacimento del prospetto di un edificio, precipitando dal quarto piano di uno stabile di via De Gasperi”. A parlare è il segretario generale della UST Cisl di Agrigento, Francesco Iudici.  

image

Il Tavolo tecnico per Cupa e Toscanini chiede l’intervento della Regione

Un documento elaborato dal tavolo tecnico, costitutivo oggi nella sede della Provincia, è stato inviato dal Commissario straordinario Dr. Benito Infurnari al Presidente della Regione Rosario Crocetta e all’Assessore Regionale all’Istruzione Nelli Scilabra, per definire il percorso del finanziamento dell’anno accademico 2013/14 del Consorzio universitario della provincia di Agrigento e dell’Istituto Musicale A. Toscanini di Ribera. Il documento è stato elaborato al termine del tavolo tecnico promosso dal Commissario Straordinario

image

Viabilità provinciale: vertice tra sindaci ed il commissario Infurnari

La viabilità nelle strade provinciali dei comuni di Cammarata, Cattolica Eraclea, Cianciana, Montallegro e San Giovanni Gemini è stata oggetto di un incontro tra il Commissario della Provincia Regionale di Agrigento, Benito Infurnari ed i Sindaci dei comuni interessati. In particolare il primo cittadino di Cammarata ha rappresentato al Commissario straordinario la necessità di provvedere alla riapertura della piscina. In tal senso il Commissario ha precisato che è già stata

image

Provincia: Benito Infurnari nuovo commissario

Benito Infurnari, 72 anni di Racalmuto, è stato designato dal presidente della Regione, Rosario Crocetta, a guidare come commissario la provincia regionale di Agrigento fino alla sua definitiva cancellazione, in attesa che l’ARS vari una nuova riorganizzazione degli enti locali, nella quale dovrebbe essere prevista l’istituzione dei liberi consorzi dei comuni. Infurnari, ha già in passato ricoperto diversi ruoli presso gli enti locali provinciali e siciliani; è stato infatti segretario

image

Ambiente, ultimata la manutenzione delle aree di sosta lungo le strade provinciali

Sono stati completati gli interventi di manutenzione delle aree di sosta realizzate dal Settore Ambiente e Territorio della Provincia Regionale su alcune strade provinciali. I lavori si sono svolti lungo la SP n. 24 Cammarata-S.Stefano di Quisquina, la SP n. 16 Grotte-Scintilia, la n. 20 Casteltermini-S.Biagio e la n. 36 Bivio Verdura-S.Anna. Gli operai dell’impresa “Vivai del Sole di Zizzo Giulia”di Marsala, aggiudicataria dell’appalto con contratto aperto della durata di

image

Il Ministro Carrozza risponde al genitore dei figli coinvolti nel crollo della Tortorelle

“Ho letto con molta attenzione la sua lettera e comprendo la preoccupazione della sua famiglia e dei genitori degli altri alunni della scuola “Tortorelle” di Agrigento.” Inizia così la missiva con la quale il ministro dell’istruzione, Maria Chiara Carrozza, risponde ad Antonio Lentini, il genitore dei bambini che hanno rischiato di essere presi in pieno da calcinacci rovinati a terra dal tetto della scuola elementare agrigentina “Innanzitutto  – si legge

image

Abolizione delle province: “decisione storica” per Marco Zambuto

“L’abolizione delle province – dice il sindaco Marco Zambuto – è una vittoria di tutti. Una tappa importante della rivoluzione annunciata dal Presidente della Regione Crocetta è stata raggiunta e la Sicilia diventa la prima regione d’Italia a procedere, con un provvedimento d’avanguardia, all’eliminazione di un ente superfluo ed antieconomico”. In Assemblea regionale la coalizione di maggioranza ha voluto l’abolizione delle province, sostituendole con i consorzi dei comuni i cui

image

Ponte Verdura: la CNA parla di “ritardi intollerabili”

“Non è più possibile tollerare ritardi. Qui c’è in gioco il futuro di numerose aziende che rischiano seriamente di collassare, di chiudere i battenti”. La sede provinciale della Cna di Agrigento lancia l’ennesimo allarme rispetto all’atteggiamento quasi compassato delle Istituzioni, chiamate a dare risposte concrete e immediate ad un tessuto produttivo ed economico messo a dura prova anche dal crollo del Ponte Verdura. “La frana è avvenuta il 2 febbraio

image

Ponte Verdura, pronti i tubolari in acciaio: ma è la soluzione migliore?

Sono state diverse le proposte che da più parti e da più cittadini erano pervenute per risolvere il problema dell’attraversamento del fiume Verdura, dopo il crollo parziale del ponte della SS 115; alcune erano ironiche, come per esempio quella di un cittadino che su Facebook chiedeva aiuto ai veneziani per avere in prestito qualche gondola e permettere quindi di attraversare il fiume a remi, altre invece molto più serie, chiamando

image

Provincia, D’Orsi: “Inaccettabile la chiusura dei voli notturni dell’elisoccorso di Caltanissetta”

Il Presidente della Provincia Regionale di Agrigento, Eugenio D’Orsi, attacca duramente la decisione di sopprimere i voli notturni dell’elisoccorso di stanza all’ospedale di Caltanissetta e le dichiarazioni del Presidente della Regione Rosario Crocetta in merito al ponte sul Verdura chiuso per il crollo di una campata. “Non è più sopportabile questo atteggiamento sparagnino da parte di Stato e Regione Sicilia a danno di inermi cittadini della provincia di Agrigento. La

image

Strade provinciali, spesi oltre 80 mila euro nel 2012 per bonificarle

Ammonta ad oltre 80.000 euro la spesa sostenuta dalla Provincia Regionale di Agrigento nel 2012 per gli interventi di bonifica delle strade provinciali. Gli interventi, eseguiti dall’impresa Ciulla srl di Agrigento e coordinati dal Gruppo Tutela Ambientale del Settore Territorio e Ambiente, hanno riguardato numerose strade provinciali ed ex consortili su tutto il territorio. La tipologia dei rifiuti rimossi è sempre la stessa: inerti, ingombranti, rifiuti generici, ma anche lana